Home News 1^ Concorso fotografico "Brindisi, una città da amare"

1^ Concorso fotografico "Brindisi, una città da amare"

E-mail Stampa PDF

1^ Concorso fotografico "Brindisi, una città da amare"

l Comune di Brindisi bandisce un concorso fotografico finalizzato alla conoscenza ed alla valorizzazione del patrimonio storico ed architettonico, ambientale e paesaggistico della propria Città e del proprio territorio attraverso la restituzione delle immagini, quale elemento prioritario di comunicazione e trasmissione di messaggi ed emozioni. Le immagini saranno in primo luogo fissate e divulgate attraverso il mezzo “antico” della cartolina.

La partecipazione al concorso è aperta a tutti. Il termine di invio delle fotografie è fissato alla data del 15 giugno 2013.
Ulteriori informazioni sono contenute nel regolamento allegato, che sarà divulgato attraverso il sito ufficiale del Comune di Brindisi e l’affissione di manifesti e divulgazione di locandine.
Richieste di chiarimenti possono essere inoltrate al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

REGOLAMENTO


Art. 1 La partecipazione è aperta, in forma gratuita senza alcun onere di iscrizione, a tutti i fotoamatori, senza distinzione di età, e fotografi professionisti purché residenti in Brindisi.

Art. 2 Tema: Conoscere e amare Brindisi. “Brindisi, una città da amare”.

Art. 3 Le foto presentate per il Concorso non devono essere state mai in precedenza divulgate attraverso pubblicazioni editoriali di qualsivoglia genere o organi di stampa e devono riferirsi, senza limitazioni di sorta, a monumenti e beni artistici, ambienti naturali e paesaggistici, eventi culturali e manifestazioni di vario genere della Città di Brindisi.

Art. 4 Ciascun partecipante al concorso, contestualmente alla domanda di iscrizione, dichiara e garantisce che l’opera o le opere presentate non ledono alcun diritto di terzi e non violano alcuna legge vigente in materia di rispetto della privacy e di diritti connessi.
Dichiara e garantisce, inoltre, di essere titolare di ogni diritto morale e patrimoniale d’autore, come per legge ai sensi della legge n. 633 in data 22 aprile 1941 e succ.ve modifiche ed int.ni sino alla legge n. 248 in data 28 agosto 2000.
Il partecipante dichiara, inoltre, di essere in possesso della apposita liberatoria in relazione a persone che dovessero essere ritratte all’interno delle immagini presentate.
Il partecipante si assume la piena responsabilità del contenuto delle immagini inviate, sollevando integralmente il Comune da tutte le responsabilità e adempimenti , gli oneri e costi di qualsiasi natura che dovessero

eventualmente derivare a causa del contenuto dell’immagine presentata.

Art. 5 Ogni autore può partecipare al concorso fotografico con un massimo di 6 immagini.

Art. 6 Le immagini dovranno essere inviate in formato digitale: jpeg, di dimensioni superiori a 600 pixel per lato, all’indirizzo email concorso Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , specificando nella e-mail l’oggetto dell’invio con la dicitura «Concorso_fotografico Brindisi, una città da amare, Conoscere e amare Brindisi».
Ogni file dovrà essere nominato con le proprie generalità nel modo seguente:
Cognome_Nome_Titolo della Foto_Anno. (Es.: Bianchi_Luigi_ Castello Svevo._2013 )

Art. 7 Si possono presentare fotografie sia in B/N che /o Colore, con assoluta libera scelta dei partecipanti. Sono ammesse forme di elaborazioni digitali, ma la giuria si riserva, con piena ed indiscussa facoltà, ogni valutazione di merito sia in termini di rispondenza tecnica ed espressiva, sia in termini di efficacia comunicativa ed esito fotografico finale, sempre nel rispetto delle finalità del concorso e l’utilizzo successivo delle immagini scopi turistico - promozionale, a partire dalle riproduzioni su cartoline e conseguente massima divulgazione.
In questo caso il partecipante può allegare una breve relazione tesa a motivare l’utilizzo delle elaborazioni digitali utilizzate.

Art. 8 Per partecipare al concorso è necessario trasmettere insieme alle immagini una scansione della scheda di partecipazione debitamente compilata e sottoscritta e una copia scansionata non autenticata di un documento di identità in corso di validità. La scheda di partecipazione potrà essere direttamente scaricata dal sito ufficiale del Comune di Brindisi.

Art. 9 Le immagini devono pervenire, contestualmente alla domanda in allegato al bando, entro le ore 13.00 del 15 giugno 2013; faranno fede la data e l’orario automaticamente riportati sull’e-mail.
In via subordinata è consentito l’invio attraverso spedizione o consegna diretta all’Ufficio protocollo del Comune di Brindisi.
Sulla busta, debitamente chiusa, dovrà essere riportata la dicitura: 1° Concorso fotografico “Brindisi, una città da amare”.

Le opere pervenute successivamente a tale data non saranno prese in considerazione.

Art. 10 La giuria si riserva di escludere, avendone la facoltà, le foto inoltrate che presentino contenuti che esulano dal tema o che siano ritenute indegne, offensive o lesive dei soggetti rappresentati o che non rispondano alle finalità del concorso fotografico.

Art. 11 Ciascun partecipante autorizza il Comune di Brindisi a pubblicare le immagini inviate sui propri siti, ad utilizzarle per tutti gli impieghi strumentali della gestione, realizzazione e promozione del Concorso, dei successivi eventuali concorsi e iniziative collaterali e della attività promozionale del Comune stesso, ivi compresi cataloghi, manifesti, locandine, video, spot, blog, pubblicazioni e fogli con carattere divulgativo (ivi inclusi quelli che parlino espressamente del concorso anche nelle successive edizioni).
L’autorizzazione è estesa a tutte le attività del Comune, anche all’interno di appositi spazi che lo stesso dovesse organizzare, quali book-shop a servizio dei poli museali comunali. In particolare, l’Amministrazione Comunale si impegna alla riproduzione del materiale scelto attraverso la realizzazione di cartoline.
L’Amministrazione Comunale si impegna, altresì, a citare in ogni circostanza e in modo corretto l’autore dello scatto utilizzato.

Art. 12 Ciascun partecipante si impegna ad accettare, con la firma che appone sulla scheda di iscrizione, tutte le condizioni e clausole presenti nel regolamento e si impegna a rispettarle.

Art. 13 Sono esclusi dal Concorso i membri della Giuria, i loro coniugi e i loro parenti ed affini fino al terzo grado compreso, i componenti della Segreteria organizzativa, tutti i soggetti che a vario titolo collaborano all’organizzazione del concorso ed i rispettivi familiari.

Art. 14 PREMI: Il primo classificato riceverà un premio pari a € 1,500,00,
il secondo classificato riceverà un premio pari a € 1.000,00;
il terzo classificato riceverà un premio pari a € 800,00.
Un riconoscimento quale rimborso spese, pari a € 100,00, sarà assegnato agli ulteriori primi dodici classificati.

Art. 15 Gli autori delle opere vincitrici saranno premiati in occasione di una apposita manifestazione organizzata dalla Amministrazione Comunale.
I concorrenti, le cui opere risulteranno vincitrici, saranno preventivamente avvisati tramite e-mail. In occasione della premiazione le migliori immagini selezionate dalla giuria potranno essere proiettate nello spazio della premiazione e esposte in apposita mostra.

Art. 16 Le decisioni della giuria - motivate all’interno di un verbale descrittivo in forma sintetica dei lavori condotti, che accompagneranno le declaratorie di premiazione - sono, comunque, inappellabili e non potranno essere oggetto di discussioni né di corrispondenza.

La Giuria è composta da cinque componenti:

Le valutazioni saranno basate sui seguenti criteri:
• rispondenza al tema generale del Concorso, definito nel titolo, con un chiaro intento di favorire la conoscenza e la valorizzazione della Città di Brindisi;
• qualità espressiva e tecnico-stilistica delle immagini, in funzione delle finalità turistico-promozionale e del rispetto dei luoghi rappresentati;

 

Regolamento e scheda iscrizione